Category Archives: | Tirocinio & Laboratori

Laboratorio di Iconografia 2017

Laboratorio di Iconografia 2017

Insegnante: don Gianluca Busi

Responsabile del laboratorio: Maria Bonaria Anni

 

Date:

  • maggio 2017 per il corso avanzato tenuto dal maestro iconografo don Gianluca Busi, verrà comunicata in seguito la data per la lezione della Prof. Sandra Sedda

 

Il laboratorio si terrà a Cagliari presso la Casa Generalizia delle Suore “ Figlie Eucaristiche di Cristo Re”, con sede in Via Scano 97, Cagliari (parte pratica) e presso la Facoltà Teologica della Sardegna, Via Sanjust 93, Cagliari (parte teorica).

Il presente corso  è rivolto ad allievi che abbiano una avanzata conoscenza della tecnica iconografica. Consisterà nello studio sull’anatomia del crocifisso ed una eventuale realizzazione di un’icona a cura di ogni studente a casa. Al corso verranno forniti gli strumenti per completare il lavoro.

Iscrizioni, informazioni, riferimenti per ospitalità:

Maria Bonaria Anni cell. 349 2577959;

e-mail:   alessandroaffinita@libero.it

 

Contenuti e presentazione:

Un progetto di studio teorico e pratico

Il Laboratorio di Iconografia si rivolge a tutti coloro che:

  • desiderano conoscere l’ iconografia, dipinta da secoli nella tradizione della Chiesa, con particolare attenzione all’ aspetto teologico e liturgico.
  • Il Laboratorio intende favorire una formazione, spirituale e teologica, per quanti aspirano a studiare e a realizzare una nuova iconografia cristiana all’interno della Chiesa cattolica.

Oltre alla parte pratica, in cui viene realizzata una icona, il laboratorio d’iconografia sviluppa l’aspetto teorico: storico, liturgico, teologico e più propriamente iconografico. L’accesso al laboratorio è libero: non è richiesto alcun titolo di studio. Al termine viene rilasciato da parte dell’ ISSR un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato il laboratorio. Per chi è iscritto all’Istituto verranno dati crediti formativi (2ETCS). È prevista la possibilità di partecipare anche soltanto alla sezione teorica, ma per chi vuole partecipare alla sezione pratica è richiesta la partecipazione obbligatoria alla parte teorica.

 

Programma

PARTE PRATICA:

Il laboratorio d’iconografia intende compiere un lavoro di studio e insegnare le basi dell’iconografia nelle sue varie componenti. Saranno così affrontati il disegno iconografico, particolarmente nello studio del volto e delle diverse parti anatomiche. Scopo del lavoro sarà di permettere agli studenti di approfondire ulteriormente aspetti della tecnica pittorica già maturata nel corso degli anni. Per i principianti lo scopo è quello di introdurli ai primi rudimenti e alla conoscenza dei materiali.

 

PARTE TEORICA:

Tema dell’anno è: Il Crocifisso

 

Testi di Riferimento:

 

Timothy Verdon, Cristo nell’arte europea, Electa, MIlano 2006.

Gianluca Busi-Giovanni Raffa, Luce del tuo volto, Dehoniana libri, Bologna 2014, in particolare le note bibliografiche.

Gianluca Busi, Il segno di Giona, Dehoniana libri, Bologna 2011

 

  • iconografie locali (prof. Sandra Sedda)

Un percorso attraverso le immagini salienti che hanno caratterizzato il cammino dell’iconografia nella storia della Sardegna, a partire dalle origini.

 

  • Note di metodo per la ricerca in rete di contenuti iconografici (prof. don Gianluca Busi)
  • Il crocifisso è il risorto (prof. don Gianluca Busi)

A partire dalle conferenze di don Gianluca Busi e del dott. Franco Faranda tenutesi alla Pinacoteca nazionale di Bologna(pubblicata al canale youtube) verranno prese in considerazioni le tipologie salienti dei crocifissi.

Particolari riferimenti a partire dalle tradizioni di oriente e di occidente, per arrivare ad alcune conclusioni teologiche.

 

  • Il volto del crocifisso (prof don Gianluca Busi)

A partire dalla conferenza di don Gianluca Busi (pubblicata al canale youtube)

Vengono individuate in maniera sommaria alcune coordinate generali che permettono allo studente di comprendere come siano stati rappresentati crocifissi ed in particolare i loro volti nell’iconografia.

 

Informazioni:

Il Laboratorio d’Iconografia per avanzati  è distribuito in 24 ore di insegnamento : (16 di pratica e 8 di teoria).

Il Laboratorio d’iconografia per principianti è distribuito in 48 ore di insegnamento (40 di pratica e 8 di teoria)

 Il Laboratorio d’Iconografia (parte pratica) si svolge presso la Casa Generalizia delle Suore “ Figlie Eucaristiche di Cristo Re”, con sede in Via Scano 97 i giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e dalle 9.30 alle 17.30 (con pausa pranzo).

L’insegnamento (parte teorica) si svolge presso la Facoltà teologica della Sardegna via Sanjust 93 in date che verranno comunicate.

Per informazioni sulla quota di partecipazione ai corsi del laboratorio contattare direttamente la signora Maria Bonaria Anni ai seguenti recapiti:

cellulare         349 2577959

e-mail:           alessandroaffinita@libero.it

 La quota di iscrizione comunque non comprende: i materiali per la parte pratica; i testi e le fotocopie per la parte teorica.

Materiali:

Indicazioni per l’elaborato

Prof. Busi:

https://youtu.be/V7oRLzn_cpY

https://youtu.be/_FLMQJCxdDg

https://youtu.be/r9dvwAV3Tug

https://youtu.be/Q3g_MhT4ya0

https://youtu.be/VxRKqIb9dVo

Il docente darà testi relativi agli argomenti nel contesto delle lezioni, che sono basi di testo per una sua futura pubblicazione.

 

Prof. Sanna:

La docente comunicherà la bibliografia e testi di riferimento durante la sua lezione.

 

LOCANDINA

Corso di Pastorale della salute

Arcidiocesi di Cagliari

Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute

Istituto Superiore di Scienze Religiose

 

Corso di Pastorale della Salute

Lab_salute

 

 «Và e anche tu fà lo stesso» (Lc. 10,37)

 

Docente:

Padre  Giuseppe Mario Carrucciu  ofmcap.

Lezioni:  

dal 17 febbraio al 26 Maggio il martedì dalle 18,25 alle 20,00

Sede:

Istituto Superiore di Scienze Religiose c/o Facoltà Teologica, via Sanjust 13, Cagliari, tel. 0704071556, www.issrcagliari.it

Destinatari:

Alunni dell’ISSR, operatori pastorali, tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza del servizio Pastorale della Chiesa nella sanità

Iscrizioni:

Segreteria dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose, dal lunedì al mercoledì (h. 17,00-19,00);

Ufficio Diocesano, c/o Policlinico Ospedaliero – Universitario, Monserrato, tel. 070 510922 – Lunedì e martedì (h. 09,00-10,00)

 

Quota

€ 30 (chi volesse riconoscimento accademico dovrà iscriversi come uditore all’ISSR, pagando relative tasse accademiche)

Sarà rilasciato attestato di partecipazione

Laboratorio: Traduzione ed espressione in lingua locale dei testi biblici e liturgici

 

Laboratorio: Traduzione ed espressione in lingua locale dei testi biblici e liturgici

Nel primo semestre, nella Facoltà Teologica, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose, il prof. don Antonio Pinna terrà un seminario-laboratorio sulla traduzione in sardo della Bibbia.

Rispondendo ad alcune esigenze diversamente presenti nel territorio, la Facoltà riprende e potenzia una iniziativa di qualche anno fa, affiancando al laboratorio-seminario, presso la biblioteca, un luogo dove avere a portata di mano i principali sussidi necessari per assicurare carattere scientifico a una traduzione di testi biblici o liturgici.

Il laboratorio affronterà la traduzione di testi scelti (biblici e/o liturgici), senza trascurare le opportune premesse linguistiche e teologiche. Tra queste ultime, si presentano come  caratterizzanti il progetto nel suo insieme le premesse che derivano in primo luogo dal concetto di “inculturazione della fede”, cioè dalla “convinzione di fede che la Parola di Dio trascende le culture nelle quali è stata espressa e ha la capacità di propagarsi nelle altre culture, in modo da raggiungere tutte le persone umane nel contesto culturale in cui vivono” (PCB, L’interpretazione della Bibbia nella Chiesa, Città del Vaticano 1993, p. 108), e secondariamente dall’affermazione che “La prima tappa dell’inculturazione consiste nel tradurre in un’altra lingua la Scrittura ispirata” (Idem, p. 109) e che per assicurare una “vera inculturazione” essa deve costituirsi “grazie a un’interpretazione che metta il messaggio biblico in rapporto più esplicito con i modi di sentire, di pensare, di vivere e di esprimersi propri della cultura locale” (Idem, p. 109).

In considerazione delle due aree, linguistica e teologica, nel luogo di sussidiazione saranno resi più facilmente disponibili quegli strumenti utili ad assicurare non solo qualità scientifica dal punto di vista di traduzione, ma anche una qualità teologica e pastorale di inculturazione di fede. Si farà ricorso quindi alla dotazione libraria già disponibile nella Biblioteca della Facoltà, ma anche a un suo arricchimento man mano che la pratica della traduzione rivelerà lacune ed esigenze.

 

Calendario e orario:

tutti i lunedi, dalle ore 17 alle ore 19.

Si prenderanno in considerazione testi biblici e liturgici riguardanti il rito del matrimonio.

Il laboratorio è accreditato come Convegno giornata interdisciplinare. Non può essere frequentato dagli studenti che in contemporanea sono tenuti alla presenza nei corsi fondamentali.

Corso di Missiologia pastorale e spiritualità missionaria

Archidiocesi di Cagliari

Centro Missionario Diocesano

Istituto Superiore di Scienze Religiose

 

Corso di Missiologia pastorale e spiritualità missionaria

missiologia

 

 

Docente: prof. don Gianmario Piga

Lezioni: ogni Martedì dal 7 Ottobre al 27 Gennaio dalle 19,15 alle 20,45

Sede: Istituto Superiore di Scienze Religiose c/o Facoltà Teologica, via Sanjust 13 Cagliari,            tel 070 4071556, www.issrcagliari.it

Destinatari: alunni dell’ISSR, operatori pastorali, tutti coloro che desiderano pprofondire                           la conoscenza della missionarietà della Chiesa

Iscrizioni: Segreteria dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose, dal lun al merc (h. 17,00-                     19,00); Centro Missionario Diocesano, c/o curia Arcivescovile, via Cogoni, mart                     e giov (h. 10,00-12,00)

 

Quota:    € 30 (chi volesse riconoscimento accademico dovrà iscriversi come uditore                             all’ISSR, pagando relative tasse accademiche)

 

Sarà rilasciato attestato di partecipazione

Corso in Scienze del Matrimonio e della Famiglia

Corso in Scienze del Matrimonio e della Famiglia

(in collaborazione con l’Ufficio Diocesano di Pastorale Familiare)

 

Finalità

Il Corso intende far conoscere a coniugi e genitori la ricchezza umana e cristiana del Sacramento del Matrimonio e promuovere la Pastorale Familiare nella Chiesa locale con la formazione di famiglie come Chiese domestiche capaci di vivere e di  comunicare i valori delle Nozze e della Famiglia per la Chiesa e la Società.

 

Obiettivi

Conoscere i fondamenti biblici, teologici, liturgici, spirituali del matrimonio e della famiglia

Conoscere i documenti del Magistero della Chiesa sul matrimonio

Conoscere gli aspetti fondamentali della psicologia, pedagogia, sociologia e diritto della famiglia

Acquisire consapevolezza e competenze familiari, ecclesiali e sociali

 

Durata

Il Corso dura due Anni Accademici. Le lezioni si svolgono ogni Mercoledì dalle 18,25 alle 20,50.

 

Destinatari

Coppie e famiglie. È richiesto il Diploma di Scuola Media Superiore e la Presentazione del proprio parroco o di un altro presbitero.

 

Titoli

  • Attestato di frequenza a coloro che hanno frequentato almeno i 2/3 delle lezioni
  • Attestato di qualifica per coloro che sosterranno un colloquio di verifica al termine di ogni corso e produrranno un elaborato scritto finale sotto la guida di un docente

 

Depliant FRONTE

Depliant RETRO

CATECHISTI della Nuova Evangelizzazione

intestazione-400x451

Brochure 

Orario Lezioni 2014 – 15

Orario Lezioni 2013 – 14

Tematiche e Docenti

Pro.ssa Manuela DEIDDA:  

Lettura ed interpretazione della situazione culturale e religiosa odierna, in particolare in Sardegna

 

Prof.ssa Teresa BOI:

La struttura e il processo evolutivo della persona

La struttura del processo evolutivo della persona 2

La persona umana

L’identità della persona umana

La concezione cristiana della persona umana

La comunicazione nei processi educativi

La comunicazione nel processo educativo

 

 

Prof.ssa Silvia Manunta:

I piani pastorali della Chiesa italiana

Il paradigma catecumenale

L’età della fanciullezza: tempo di risveglio religioso

La figura del catechista ISSR

La catechesi ISSR

Lo sviluppo della dimensione religiosa IRC

 

Don Emanuele Mameli:

La pedagogia di Dio

La pedagogia di Gesù

 

 

Don Simon Bolomba:

Appunti di morale

 

Prof. Maurizio Serra:

Progetto catechistico italiano

I Catechismi_dell’iniziazione cristiana

INCONTRIAMO GESÙ

 Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia

Corso di Missiologia pastorale e spiritualità missionaria

A cura del Centro Missionario Diocesano dall’8 Ottobre al 28 Gennaio il Lunedì dalle 16,30 alle 18,10
presso la Sede dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose c/o Facoltà Teologica,
è programmato un corso di Missiologia pastorale e spiritualità missionaria per
tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza della missionarietà della Chiesa

Iscrizione presso l’Istituto, quota € 50; per chi volesse riconoscimento accademico dovrà iscriversi come uditore all’ISSR, pagando relative tasse accademiche.

in allegato la locandina..Locandina del corso di missiologia

Laboratorio e tirocinio, cosa sono ?

In allegato una spiegazione del contenuto e del significato di laboratori e tirocini..

Laboratori e tirocinio

Laboratorio di Metodologia e Didattica dell’IRC

In allegato i contenuti  e maggiori informazioni …

Laboratorio di Metodologia e didattica IRC

Laboratorio di Teologia e Pastorale della comunicazione

In allegato maggiori informazioni..
Laboratorio di Teoria e Pastorale della Comunicazione

Tirocinio di metodologia e didattica IRC

“Il laboratorium di riflessione sul Tirocinio ha come principale finalità quella di far acquisire agli studenti competenze operative e autoriflessive al fine di ideare e costruire progetti curricolari che tengano conto di tutte le dimensioni formative in ordine all’Insegnamento della Religione Cattolica (area antropologica, biblico-teologica, storico-culturale, pedagogico-didattica), che favoriscano un’azione integrata del docente di qualità, senza trascurare le peculiarità specifiche legate ai vari gradi di scuola.”

Maggiori informazioni nel file in allegato…

Tirocinio IRC

Laboratorio di Catechetica

In allegato il file con maggiori informazioni
“Il laboratorium Laboratorio di catecheticadi riflessione all’interno del Corso di Catechetica Speciale ha come principale finalità quella di far acquisire agli studenti competenze operative e autoriflessive al fine di ideare e costruire itinerari di evangelizzazione e di catechesi organica che tengano conto di tutte le dimensioni formative in ordine all’educazione della fede cristiana nella comunità ecclesiale, in un mondo che cambia, che possa promuovere un’ autentica integrazione tra la vita quotidiana e la fede nel rispetto delle varie fasi di età e delle singole persone….”

Corso di Musicologia liturgica

PROGRAMMA

1) Musica e canto nella testimonianza biblica
2) Panorama storico dalle origini al Concilio Vaticano II
3) Natura e funzioni della musica liturgica
4) Generi e forme del canto liturgico
5) Ministerialità liturgico-musicale
6) Strumenti e repertori per la musica nella liturgia
7) Regia liturgico-musicale della messa
8) I concerti nelle chiese

DESTINATARI
Musicisti, allievi del conservatorio, animatori musicali della liturgia (organisti, direttori di coro, cantori, salmisti, guide del canto dell’assemblea), cultori di musica e musicologia sacra.

LEZIONI
A partire dal 21 febbraio 2012, ogni martedì dalle 17.25 alle 19.10, per un totale di 14 ore.

SEDE
Istituto Superiore di Scienze Religiose – c/o Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna via E. Sanjust 13 – 09129 Cagliari; tel. e fax 070.487.313; www.issrcagliari.it.

QUOTA
La quota di partecipazione è di € 50,00 per i partecipanti non iscritti all’ISSR; € 174,00 (€ 160,00 di iscrizione all’ISSR e € 14,00 per 2 ETCS) per coloro che intendono sostenere l’esame ai fini del riconoscimento del valore accademico (obbligatoria la presenza ai 2/3 delle lezioni). Anche ai non iscritti all’ISSR sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

DOCENTE
Prof. Giulio Madeddu.

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui su MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Statistiche gratis