Diritto canonico

Diritto canonico

(Prof. Riccardo Pinna) (ECTS 4 – 2 ore I sem.)

Parte prima

Pars Statica: dove l’alunno è introdotto a cogliere la natura teologica della scienza giuridica del Diritto Canonico, in rapporto al Mistero della Chiesa come Comunione. In modo particolare viene colta la natura del diritto ecclesiale, la struttura e l’ordinamento del Popolo di Dio, le funzioni e la potestà sacra del Popolo di Dio. Verranno affrontate le linee generali circa la storia del Diritto Canonico e delle sue fonti, i dieci primi direttivi del codice, fino alla promulgazione del CIC attuale e del CCEO. Confronto tra il CIC vigente e quello Pio-benedettino del ’17. Struttura delle Chiese sui juris, sulle tradizioni e istituzioni delle Chiese d’Oriente. I Patti e i concordati della Chiesa: questioni di diritto internazionale.

  1. Esegesi dei canoni. Si darà ampio spazio nel Corso per la conoscenza delle singole tematiche del CIC vigente: Norme generali; Le leggi ecclesiastiche; La consuetudine; Statuti e regolamenti; Le persone fisiche e giuridiche; I Christifideles nella Chiesa; Costituzione gerarchica della Chiesa; Elezione del Romano Pontefice; Curia diocesana e Parrocchia; organismi collegiali: Sinodo diocesano e conferenze episcopali; Istituti di Vita consacrata; Carismi, autonomia degli istituti di vita consacrata; Ministri sacri; formazione, incardinazione ed escardinazione, obblighi e diritti; Associazioni di fedeli; Munus docendi, munus santificandi, munus jurisdictio- nis; Beni temporali della Chiesa; Sanzioni e censure canoniche, eresia, apostasia, scisma e relative scomuniche. Perdita dello stato clericale; alcune questioni speciali circa i Sacramenti in quanto atti giuridici, la loro ricezione e amministrazione. Procedura di trasferimento e rimozione di un parroco. Processi di canonizzazione.
  2. Il Laico nella Chiesa: il PUF (principio di uguaglianza funzionale) e il PDF (principio di distinzione funzionale); uffici e ministeri Il catechista; l’insegnante di religione; il lettore; l’accolito; il ministero ordinato del Diacono Permanente.

Parte seconda

  1. Natura teologica del Matrimonio;
  2. storia delle fonti del matrimonio canonico;
  3. il matrimonio canonico: essenza, fini e proprietà;
  4. il matrimonio come atto giuridico: il consenso matrimoniale e la forma canonica;
  5. preparazione e Corso dei fidanzati;
  6. effetti civili del matrimonio concordatario;
  7. matrimoni misti;
  8. impedimenti matrimoniali in specie;
  9. i tribunali della Chiesa;
  10. processi di nullità matrimoniale;
  11. processi circa il super rato et non consumato;
  12. processi circa il favor fidei;
  13. convalida;
  14. separazione, “divorzio”.

(N.B. Lo studente ha la possibilità di dimostrare la conoscenza della prima parte del Corso mediante la prova scritta che si terrà subito dopo le vacanze natalizie. Chi non superasse la prova è tenuto a portare all’esame orale anche la prima parte del Corso)

Bibliografia: Codex Juris Canonici, Città Del Vaticano 1983.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui su MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Statistiche gratis