Riconoscimento dei titoli accademici pontifici in Italia

Riconoscimento dei titoli accademici pontifici in Italia

E’ entrato in vigore il  25 luglio 2019 il Decreto del Presidente della Repubblica, pubblicato il 10 luglio sulla Gazzetta Ufficiale, che dà esecuzione allo scambio di Note verbali sul riconoscimento dei titoli accademici pontifici nelle discipline ecclesiastiche, seguite all’accordo tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede del 13 febbraio 2019. Ciò costituisce un risultato importante per tutte le Facoltà Teologiche e gli Istituti Superiori di Scienze Religiose e le altre istituzioni accademiche ecclesiastiche in Italia: è .

L’accordo prevede una estensione delle discipline “concordatarie” riconosciute dallo Stato italiano, che  prima si limitavano alla Teologia e alla Sacra Scrittura, e che ora comprenderanno anche il Diritto Canonico, la Liturgia, la Spiritualità, la Missiologia e le Scienze religiose.

Si attiveranno ora, come da accordi, tavoli tecnici per definire le intese tra il Miur e la Congregazione per l’Educazione Cattolica per l’individuazione di procedure congrue per l’esecuzione del riconoscimento. Questo passo è frutto di un lungo lavoro di riforma, promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica e accompagnato e sostenuto dal Comitato per gli Studi Superiori di Teologia e di Scienze Religiose e dal Servizio Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana.

 

 

SERVIZIO NAZIONALE PER GLI STUDI SUPERIORI DI TEOLOGIA E SCIENZE RELIGIOSE

della CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Fonte: www.chiesacattolica.it/riconoscimento-dei-titoli-accademici-pontifici-in-italia/

Per approfondire si allegano i seguenti documenti:

ProcessoBologna

G.U.20190710_160-riconoscimento titoli accademici pontifici-Note verbali 13022019

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui su MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Statistiche gratis